Report / 6.1 - Buste, ok per Jobava e Vocaturo

Battuti Almasi e Brunello, che poi pattano fra loro

La giornata di “recupero” delle partite finite in busta, all'ACP Golden Classc in corso a Bergamo, non ha riservato particolari sorprese. Gli aggiornamenti riguardavano le sfide Jobava-Almasi, Brunello-Vocaturo (entrambe 5° turno) e Almasi-Brunello (6° turno). Almasi e soprattutto Brunello erano dunque chiamati agli straordinari: se, però, l'ungherese ha abbandonato quasi subito la sua prima partita, andando poi in hotel a riposare e ripassare in vista della seconda, il bergamasco si è arreso solo alle 15.35 nel derby azzurro; tardi, considerato che la busta della sua battaglia con Zoltan è stata aperta alle 16.
 
Zoltan Almasi ha perso con Jobava, ma è riuscito a pareggiare con Brunello (photo by Scarabel)
 
Posizione aggiornata dopo 51...f5
 
Baadur Jobava - Zoltan Almasi (1-0)
 
Ma andiamo con ordine. Jobava e Almasi sono ripartiti dalla 52ª mossa, messa in busta dal georgiano: 52.Rxh5. L'ungherese, in posizione disperata, ha continuato con 52...Td3, ma dopo 53.Af2 Td2 54.g4! fxg4 55.hxg4 Txf2 56.f5+ Rf6 57.g5+! si è rassegnato a fermare l'orologio.
 
 
"Ciao ciao Italia": Baadur Jobava saluta, domani riposerà (photo by Scarabel)
 
Derby azzurro: Daniele Vocaturo e Sabino Brunello (photo by Scarabel)
 
Posizione aggiornata dopo 45.Ae4
 
Sabino Brunello - Daniele Vocaturo (0-1)
 
Sabino, contro Daniele, ha ripreso a giocare dopo la svista 45.Ae4?, ovvero in una situazione delicata. Il Nero aveva messo in busta 45...Axh3+ e, dopo alcune mosse sicuramente analizzate nella quiete domestica (ovvero in hotel), il Bianco ha giocato qualche imprecisione, forse sperando di deviare dalla preparazione dell'avversario; il GM bergamasco tuttavia non ha ottenuto altro se non di peggiorare ulteriormente la propria posizione, arrendendosi dopo la svistaccia 63.Ce4??, subito seguita da 63...Ta3+.
 
 
Posizione aggiornata dopo 40...Da4
 
Zoltan Almasi - Sabino Brunello (1/2-1/2)
 
Dopo una pausa di mezz'ora scarsa a Brunello è toccato dunque tornare alla scacchiera per affrontare Almasi; dopo 41.Tb1, prevedibile mossa sigillata in busta dal magiaro, il Nero ha sistemato i suoi temibili Cavalli con 41...Ch3+ 42.Rh2 Chf4 43.Ce4 Cc3, conservando il pallino del gioco. Il dubbio sacrificio di qualità 47...Cxe4 48.fxe4 Tdxd6 ha però rimesso in carreggiata il Bianco; i motori suggerivano 47...Dxd3 con guadagno di un pedone da parte del Nero dopo varie schermaglie tattiche. Zoltan è così riuscito a pareggiare dopo poche mosse. 
 
 
Almasi e Brunello poco dopo la ripresa della loro partita (photo by Scarabel)
 
Dopo i risultati di oggi la classifica non è granchè mutata, ma le cose si fanno più chiare: Wesley So conduce con 4 su 5, seguito a 3,5 su 6 da Jobava (che ha finito il torneo e domani riposa) e a 3 su 5 da Sutovsky, unico che, almeno sulla carta, può ancora agganciare il battistrada; tutti con 5 partite giocate ci sono poi Almasi, Brunello e Nepomniachtchi a quota 2 e Vocaturo a 1,5. Gli abbinamenti del settimo e ultimo turno di domani, con inizio alle ore 11 (e niente aggiornamenti - dopo la quinta ora si prosegue a oltranza), saranno: Brunello-So, Sutovsky-Almasi e Nepomniachtchi-Vocaturo.
 
Il campione italiano Danyyl Dvirnyy, in gara nell'open di Bergamo (photo by Scarabel)
 
Domani si conclude anche la 13ª edizione dell'open internazionale di Bergamo, in corso, com'è ormai consuetudine, alla palestra Angelini nel quartiere di Valtesse. In gara 202 giocatori in rappresentanza di diciassette Paesi, nuovo record per la manifestazione; testa di serie numero 1 il GM Kiril Georgiev, campione bulgaro in carica, mentre fra gli italiani spicca la presenza del GM Danyyl Dvirnyy e del GM Axel Rombaldoni. Dopo 4 dei 6 turni in programma sono in testa a punteggio pieno il GM serbo Ivan Ivanisevic e Dvirnyy, che domani mattina si affronteranno nello scontro diretto (all'azzurro toccherà il Bianco).
Share
Twitter icon
Facebook icon